Creare una piccola Spa domestica non è più un miraggio: avere relax e benessere a domicilio è più semplice di quello che si possa immaginare.

 

Dopo una frenetica giornata di lavoro, concedersi una sauna o un bagno turco è sicuramente un modo più salutare per rilassarsi rispetto al classico divano.

 

A differenza di ciò che si può credere, l’installazione nella propria casa di una sauna finlandese non necessita assolutamente di lavori di muratura o stravolgimenti nell’arredamento interno. Uno spazio adatto dove fare alloggiare la sauna ed una presa di corrente, sono gli unici elementi richiesti per poter posizionare la sauna.

Effegibi, forte di una grande esperienza nel settore, propone varie linee di saune finlandesi  disponibili in versione standard e su misura, oltre alle linee Body Love e  Logica in versione solo sauna, disponibile in versione standard o personalizzabile modularmente, offrendo così una vasta possibilità di scelta al cliente finale, mettendo sempre al primo posto la qualità dei legnami con i quali sono costruite.

 

Durante la ristrutturazione di un’abitazione, invece, si può progettare e predisporre un ambiente dedicato al benessere ed al bagno turco.

 

Per poter costruire ed attrezzare una doccia in muratura ed utilizzarla anche come hammam, bisogna innanzitutto stabilire quali modifiche apportare al bagno già esistente: rimozione dei pavimenti, rifacimento dell’impianto idraulico ed elettrico, e lavori di posa in seguito, sono operazioni da eseguire per poter raggiungere l’obiettivo.

 

Come primo step, è necessario calcolare il volume del vano adibito a doccia/bagno turco, per poter poi scegliere il generatore di vapore adatto. In seguito, fondamentale è la coibentazione della doccia, al fine per evitare dispersioni di calore e per fare in modo che il bagno turco raggiunga la temperatura nel minor tempo possibile. Inoltre, è bene sapere che il vano deve essere alto all’ incirca cm 220, deve essere chiuso ed una giusta pendenza.

 

La seconda fase da considerare è il posizionamento del generatore di vapore all’interno della zona doccia. A questo proposito Effegibi propone un’ampia gamma di generatori di vapore con diverse caratteristiche e modalità di installazione:

  • con nuvola SmartPower  e Nuvola bisogna prevedere una zona tecnica esterna all’ambiente dove fare alloggiare la caldaia. All’interno del vano invece, verrà posizionata la plafoniera, il pannello di controllo, con relative scatole da incasso, ed il diffusore di vapore, da collocare a rivestimento montato;
  • con Omniasteam, porta compresa di colonna attrezzata con generatore di vapore, plafoniera, sistema power steam e pannello di controllo, si semplificano le predisposizioni: un controtelaio da fissare a muro sul quale saranno inseriti gli allacciamenti idraulici ed elettrici, consente l’inserimento successivo di Omniasteam, disponibile nelle due versioni da 88 e 145 cm.
  • Touch&steam Aquasteam ed Easysteam nascondono dietro una lastra di vetro di design, la massima tecnologia oggi espressa nel campo della produzione di vapore. Comandi touch screen, diverse funzioni come l’erogazione di vapore, cromoterapia, circolazione di aria riscaldata sono alcune caratteristiche di questi generatori di vapore. Inseribili in ogni doccia o ambiente hammam, grazie a semplici predisposizioni ed una controcassa di 10 cm da murare, rende doccia e bagno turco elegantissimi e di grande design.

 

Ovviamente, nella costruzione della doccia dovrà essere lasciata un’apertura per l’ingresso, nella quale dovrà essere montata una porta, di misure appropriate e soprattutto a tenuta stagna. Effegibi propone un’ampia gamma di porte vetrate diverse per estetica e per dimensioni, ma sempre realizzabili anche su misura per venire incontro ad ogni esigenza.

E’ comprensibile che, con qualche lavoro di muratura e qualche predisposizione in più, avere una piccola zona Spa con sauna e bagno turco nella propria abitazione è una possibilità più reale che remota, e poterne usufruire in qualsiasi momento, è un sogno che può diventare realtà!